Stefano Boscarato

VUOI VENDERE CASA?

Vendi casa - scarica la guida
SCARICA ANCHE TU (GRATIS) IL VIDEO VENDERE CASA OGGI, CHE TI SVELA COME VENDERE CASA AL MAGGIOR PREZZO DI MERCATO!
SCARICA SUBITO LA TUA COPIA

Accetto i Termini di Privacy e la ricezione di informazioni commerciali

I tuoi dati sono al sicuro e sono trattati in piena conformità alla Legge sulla Privacy n. 196/2003. Potrai cancellarti in qualsiasi momento con un click.

Come andrà il Mercato Immobiliare?

Se mi segui da un po’ di tempo sai che è mia abitudine analizzare costantemente i dati del mercato immobiliare italiano.

Ti ho riprodotto in un grafico l’andamento delle compravendite residenziali prendendo come riferimento il periodo 2004 – 2013.

Vendite Residenziali Italia 2004 2013

Vendite Residenziali Italia 2004 2013

Come avrai notato, si conferma (ed anzi si accentua) la diminuzione del numero di compravendite residenziali rispetto anche a quanto visto in questo articolo.

Molte persone mi chiedono: “Quando riprenderanno le vendite?”.

Domanda fantastica … solo che nessuno può prevederlo 😉

Sicuramente, come in tutti i settori in cui esiste una domanda che corrisponde ad una esigenza reale (in questo caso l’abitazione), il numero di scambi è influenzato dall’allineamento del prezzo richiesto con la capacità e disponibilità economica del potenziale acquirente.

È fondamentale ribadire che la domanda esiste: la voglia di acquistare casa gli italiani ce l’hanno sempre, e questa è stata rinforzata dall’effetto “Cipro” con cui abbiamo trovato conferma (se ce n’era bisogno) che i soldini in banca non sono poi così sicuri

Lo vedo ogni giorno dal numero di richieste di acquisto che arrivano nella mia Agenzia. Richieste anche molto qualificate in quanto circa il 60% poi acquista completamente in contanti senza ricorso al credito, e con tempi di decisione decisamente brevi.

Di conseguenza le compravendite riprenderanno in maniera sensibile nel momento in cui i prezzi richiesti saranno in linea con quanto gli acquirenti possono pagare.

Infatti quali immobili si vendono ora? Quelli che a parità di caratteristiche (zona finiture, vetustà, ecc.) hanno il prezzo più basso rispetto agli altri in vendita (che rappresentano la “concorrenza”), e quelli che a parità di prezzo rispetto alla “concorrenza” hanno dotazioni migliori. Semplice no?

Il problema è che sono ancora pochi i proprietari che adeguano i prezzi di vendita, e di conseguenza pochi acquirenti trovano le offerte “interessanti ed adeguate al momento”, e perciò solo in pochi acquistano.

Quindi solo nel momento in cui i proprietari adegueranno i prezzi degli immobili che ad oggi non sono stati venduti, le compravendite aumenteranno.

Aggiungiamo che un altro fattore importante che influenza le compravendite è la disponibilità delle banche a dare credito, ma sono sicuro che se i prezzi degli immobili si adegueranno al reale valore del mercato, le banche concederanno con un po’ più facilità. Questo perché l’erogato sarà di conseguenza minore (abbassandosi i prezzi le persone avranno bisogno di meno soldi per acquistare), ed anche la percentuale di intervento della banca (LTV) (clicca qui per vedere di cosa si tratta).

Al di là di tutto il resto, quanto prima questi  due elementi si combineranno positivamente, quanto prima il mercato ripartirà.

Per qualsiasi info non esitare a contattarmi, e se pensi che questo articolo possa essere utile a qualche tuo amico non esitare a condividerlo!

Stefano Boscarato

Creatore del Sistema di Vendita Immobiliare® – Gli Specialisti del Vendere Case

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *