Stefano Boscarato

VUOI VENDERE CASA?

Vendi casa - scarica la guida
SCARICA ANCHE TU (GRATIS) IL VIDEO VENDERE CASA OGGI, CHE TI SVELA COME VENDERE CASA AL MAGGIOR PREZZO DI MERCATO!
SCARICA SUBITO LA TUA COPIA

SI, accetto i Termini di Privacy

I tuoi dati sono al sicuro e sono trattati in piena conformità alla Legge sulla Privacy n. 196/2003. Potrai cancellarti in qualsiasi momento con un click.

I 5 errori che non devi fare quando scegli l’Agente Immobiliare a cui affidare la vendita di casa tua!

I 5 errori che non devi fare quando scegli l’Agente Immobiliare

Stai vendendo o stai pensando di vendere casa?

Hai deciso di rivolgerti ad un Agente Immobiliare Professionista?

Se la risposta è SI ti faccio i miei complimenti perché, in questo momento di mercato, farsi assistere da un Professionista competente è fondamentale per vendere in sicurezza e tranquillità, e alle migliori condizioni.

Ora ti faccio una domanda: in base a quali criteri sceglierai l’Agente Immobiliare a cui affiderai la vendita di quello che è probabilmente il bene più prezioso che possiedi?

In questo articolo (http://www.stefanoboscarato.com/le-7-domande-5-che-devi-fare-ad-un-agente-immobiliare-prima-di-affidargli-la-vendita-della-tua-casa/) troverai alcune delle domande che è necessario porre agli Agenti Immobiliari per evitare brutte sorprese, ma da sole non sono sufficienti per garantirti la buona riuscita della vendita.

Ecco perché ti riporto qui sotto quali sono i 5 errori principali da evitare come la peste quando devi scegliere l’Agente Immobiliare con cui andrai a lavorare:

1) Scegliere l’agenzia immobiliare del paese/quartiere, pensando che se qualcuno cerca casa in questa zona andrà da loro.

Pensi che ci siano ancora delle persone che entrano nelle agenzie dicendo “sto cercando casa”?

Le persone, prima di entrare in un’agenzia, vogliono ricevere le informazioni direttamente al telefono o via mail, fanno ricerche su internet, vengono contattate direttamente dagli Agenti Immobiliari che lavorano in maniera pro attiva: non vogliono perdere tempo.

Può essere che qualcuno che cerca casa in una certa zona prima o dopo entri nell’agenzia del posto, ma sono una percentuale ridottissima, quasi pari allo 0.

2) Scegliere l’agenzia perché ha un marchio conosciuto, pensando che siano affidabili.

Come puoi immaginare non è l’agenzia o il marchio o l’insegna che ti venderà la casa, ma sarà il lavoro del singolo Agente Immobiliare, e quindi valuta la persona con cui avrai a che fare, che esperienza ha e cosa farà in pratica per venderti la casa.

Scegliere un marchio conosciuto per poi ritrovarti ad avere a che fare con ragazzini di 20/25 anni che recitano un copione a memoria senza conoscere i fondamentali per aiutare le persone a vendere casa in questo momento, non ti aiuterà sicuramente (lo so perché anche io ho iniziato a 20 anni questo lavoro, e so come funziona 😉 ).

3) Scegliere l’Agente Immobiliare perché è un conoscente.

Quello che ti chiedo è: vuoi fare un favore ad un tuo conoscente, o vuoi vendere casa?

Se ti sei impegnato a mettere in vendita casa tua, a maggior ragione devi impegnarti a chiederti cosa è necessario fare per venderla, lasciando da parte amicizie e simpatie.

Quante persone sono bloccate con la casa in vendita da anni perché si sono affidate ad un parente?

Ma vuoi vendere la casa, o vuoi solo far fare allenamento al tuo amico, usando la tua casa come cavia???

4) Scegliere l’Agente che ti ha valutato di più la casa rispetto a tutti gli altri.

Ti svelo un piccolo segreto: molti “agenti immobiliari” non fanno molto e non riescono a vendere molte case.

Quindi avere la tua casa in vendita gli dà la sensazione che stanno facendo qualcosa.

A questo scopo ti proporranno, come prezzo di vendita, qualunque sia il prezzo che loro pensano tu voglia sentirti dire, anche se già sanno che, entro sei mesi da adesso, tu non sarai affatto soddisfatto perché nessuno avrà preso in considerazione la tua casa visto che sarà in vendita ad un prezzo fuori mercato.

Ha senso per te affidarti a degli “agenti” talmente disperati da mentirti sul prezzo di vendita di casa tua?

Ti è chiaro il mio ragionamento?

5) Scegliere l’Agenzia Immobiliare che chiede meno di provvigione.

Posso capire il tuo punto di vista, e ti chiedo: un agente immobiliare che si taglia il suo guadagno magari anche del 33% (per esempio ti chiede il 2% invece del 3%), dimostrando così di non credere nel valore del proprio lavoro, come potrà difendere il valore della tua casa durante una trattativa?!?

È questo il tipo di persona che desideri seduto di fronte al tavolo delle trattative cercando di negoziare un prezzo migliore per casa tua?

Stiamo parlando di una persona che ha già ammesso che non vede valore in se stesso…È questo il tipo di persona che desideri ti rappresenti nella più preziosa transazione della tua vita?

Le provvigioni non sono trattabili con gli Agenti Immobiliari che vendono case tutte le settimane!

Sono solo negoziabili con “agenti immobiliari” che non credono nei servizi che offrono.

Tu con chi vuoi lavorare?

Sicuramente ci sono tanti altri errori che si possono evitare quando si deve scegliere un Agente Immobiliare Professionista a cui affidare la vendita della propria casa, però questi sono sicuramente i 5 principali.

Se devi ancora sceglierlo puoi trarre un grande beneficio da questo articolo. Se invece l’hai già scelto, usa questo articolo come una check per verificare se la scelta è stata corretta: in caso contrario poni rimedio quanto prima (se hai bisogno di sapere come scrivi un commento qui sotto e ti risponderò quanto prima)

E se vuoi vendere casa evitando sicuramente questi errori, CLICCA QUI e compila il modulo!

Buona vendita!

Stefano Boscarato

Specialista del Vendere Case

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *