Stefano Boscarato

Parlare di Rent to Buy e Affitto a Riscatto è diventata una moda

Parlare di Rent to Buy e Affitto a Riscatto è diventata una moda

Sono strumenti eccezionali che possono permettere a chi non riesce a vendere la propria casa con i canali tradizionali, di trovare delle forme alternative per sbloccare la situazione e raggiungere il proprio obiettivo.

 Ormai ne parlano tutti: acquirenti, venditori, impresari, agenti immobiliari, la signora Maria, ……

E mi chiedo: quanti di questi sanno veramente cosa sono questi strumenti? Quanti sanno quali sono i pro ed i contro, o meglio: quanti sanno quali sono i rischi di usare un sistema/contratto piuttosto che un altro?

Ogni tanto sento parlare di Rent to Buy come se fosse Affitto a Riscatto, e viceversa….

Per non parlare delle Opzioni di Acquisto, ecc, ecc…

Sai quali sono i risvolti pratici di una cosa piuttosto che un’altra? Per quale motivo scegliere una strada piuttosto dell’altra?Sai qual’è l’obiettivo a cui ti porta una forma contrattualistica rispetto alle altre?

Prima di tutto devi capire il TUO obiettivo: in base a quello puoi scegliere quale strumento utilizzare.

Ti fideresti di un dottore che prescrive una medicina senza sapere prima quale sia la problematica da curare?

Stai facendo un contratto propedeutico alla vendita perchè il tuo acquirente non può accedere ora al mutuo, o semplicemente perchè lo stesso deve ancora vendere casa sua e non vuole intestarsene una seconda?

Perchè a seconda dell’esigenza e della motivazione dovrai usare una formula piuttosto dell’altra…

Ti porto le esperienze che due miei clienti hanno avuto con altri agenti immobiliari (quando ancora non erano miei clienti 😉 ):

1) E.S., acquirente, viene a sapere da un amico che esiste la possibilità di acquistare la casa con un sistema di affitto che alla fine diventa vendita. A questo punto inizia a contattare le varie agenzie immobiliari della zona chiedendo come si fa , e qui si è aperto un mondo: chi gli chiede 20.000 in più se acquista l’appartamento con “l’affitto a riscatto” rispetto all’acquisto normale (non si sa perchè); chi non sa che con quel tipo di contratto E.S. non avrebbe comunque potuto acquistare, perchè alla fine del contratto non avrebbe comunque potuto ottenere il mutuo vista la tipologia contrattuale; chi in maniera più onesta gli ha semplicemente risposto “non so cosa sia…”.

Finale della storia: fortunatamente E.S. vede la promozione di un mio Incarico di Vendita strutturato sul Rent to Buy, ed acquista la sua Prima Casa, nella massima tranquillità e sicurezza ;-). Ovviamente proprietario di casa al settimo cielo!!!

2) K.B., venditrice che ha bisogno di vendere per poter acquistare vicino alla sua attività, appartamento in vendita da due anni con un’agenzia (oltre che in proprio): dopo due anni arriva una proposta indecente che gli viene propinata come un affitto riscatto a 18 mesi. Il problema è che “l’acquirente” non può ottenere mutuo adesso, e non
potrà averlo nemmeno fra 18 anni con i parametri attuali. L’unico risultato è che sarebbe stata imprigionata con un contratto di locazione (con inquilino a rischio di solvibilità) che non si sarebbe mai trasformato in vendita, e non avrebbe mai potuto acquistare casa vicino al lavoro!!!

In virtù di questo, da oggi, quando senti parlare di Rent to Buy, Affitto a Riscatto, e “cose innovative”, informati prima della competenza di chi te ne sta parlando, e solo dopo prosegui nella trattativa.

La casa è quasi sempre il bene di maggior valore di una famiglia, e rischiare di vederselo giocare da persone incompetenti non è il massimo.

Sta a te decidere …. Puoi giocare d’azzardo col fai da te o con agenti impreparati, o puoi assicurarti una compravendita sicura e tranquilla assumendo un Professionista.

Buona compravendita!!!

Stefano Boscarato

Creatore del Sistema di Vendita Immobiliare ® – Gli Specialisti del Vendere Case

P.S.: Magari ti puo’ interessare vedere un video che ti permette di scegliere l’Agente Immobiliare giusto per le tue esigenze, evitandoti di metterti nelle mani del primo scappato di casa! Buona visione!